Home » Giardini del mondo » Grecia » METEORE

Grecia

METEORE

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni.

Funzione:

Parco nazionale

Stile:

Giardino naturalistico

METEORE

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


METEORE - Descrizione

Meteora ("sospeso in aria") è una famosa e suggestiva località della grecia settentrionale, sede di uno dei principali raggruppamenti di monasteri chiamati "meteore", edificati a picco su pareti di roccia simili a torri.
La peculiare morfologia di queste valli e cime rocciose ha avuto origine tramite l'erosione delll'arenaria, iniziata ad opera del fiume circa 25 milioni di anni fa. I rilievi sono stati poi addolciti dall'acqua e del vento, dando origine a torri naturali di pietra, alte fino a 400 metri.
Si tratta di un centro importante per la chiesa ortodossa, con numerosi monasteri di grandissima importanza storica: un raggruppamento secondo solo a quello del Monte Athos. I primi insediamenti sul luogo risalgono al XI secolo, gli eremiti occupavano le grotte sui fianchi dei dirupi. I monasteri furono in seguito costruiti sulle cime inespugnabili delle rocce, per difendere gli occupanti dagli attacchi dei turchi.
Dei ventiquattro monasteri che furono edificati su queste falesie di roccia arenaria, solo sei sono ancora abitati: San Nicola, Santo Stefano, Santa Trinità, Gran Meteora, Roussanou, Varlaam. Fino al secolo passato questi luoghi pieni di meraviglia e mistero erano raggiungibili solo tramite scale a pioli e sistemi di carrucole, ora però sono presenti scale in muratura o scavate nella nuda roccia.
"La natura ha creato queste suggestive formazioni rocciose e l'uomo le ha rese ancora più spettacolari costruendovi sopra i monasteri. Sembra impossibile come si possa aver creato degli edifici a picco nel vuoto prolungando la roccia con pietre intagliate. Tra le roccie e le pietre i monaci hanno creato anche piccoli angoli di verde".


METEORE - Mappa Google




Visualizza "METEORE" su Google Maps