Home » Giardini del mondo » Lituania » KERNAVE » RISERVA CULTURALE DI KERNAVE

KERNAVE - Lituania

RISERVA CULTURALE DI KERNAVE

Indirizzo:

19014 Sirvintos, Kerniaus gatve 4a

Orari di apertura:

Riserva Culturale di Kernavè

Aperta tutti i giorni 

Ingresso libero

Museo Storico e Archeologico

Da aprile ad ottobre dalle 10 (apertura) alle 17 (chiusura) da mercoledì a domenica.

Da novembre a marzo dalle 10 (apertura) alle 15 (chiusura) da mercoledì a domenica.

Ingresso intero 3 Lt, studenti e bambini 1 Lt, visite guidate 22 Lt.

Funzione:

Giardino pubblico

RISERVA CULTURALE DI KERNAVE

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


RISERVA CULTURALE DI KERNAVE - Descrizione

Kernavè fu la capitale del grand ducato di Lituania nel primo medioevo, prima di Vilnius. Oggi è un sito archeologico, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO dal 2004, è una tappa attraente per qualsiasi turista che decida di avventurarsi nella zona sud-est della Lituania.
Lo scrittore Feliks Bernatowicz, descrisse la città di Kernavé nel suo romanzo "Pojata, córka Lizdejki" ("Pajauta, la figlia di Lizdeika"). In questo sito si trovano tracce di insediamenti risalenti a diecimila anni fa. Nel 1253 si ritiene che vi fu incoronato Mindaugas, che fu il primo re ad unificare la Lituania. Nel 1270 divenne capitale designata dal Gran Duca Traidenis (o Troyden). Durante la guerra civile lituana (dal 1389 al 1392) i cavalieri bruciarono la città e i suoi edifici, compreso il castello. Dopo questa razzia la città non fu più ricostruita e i suoi residenti si mossero sulle colline.
Adagiata sulle alture che si affacciano sulle rive del fiume Neris, tra distese di verde intenso e alberi dal tronco robusto, il sito archeologico di Kernavé è un luogo suggestivo, simbolo di una Lituania antica. Si possono vedere quattro  terrapieni fortificati e alcuni resti di una cittàdina medioevale e la chiesa nuova eretta sulle fondamenta della chiesa antica con elementi neogotici.
In estate Kernavé si anima di festival folkloristici e ricostruzioni storiche. La città è anche sede ricorrente dei festival Rasa: ritrovi dove è possibile ascoltare soul, e si protesta contro l'umiliazione della coscienza nazionale e l'imposizione forzata della tradizione sovietica. I tentativi di bloccare questi festival sono sempre falliti negli anni.


RISERVA CULTURALE DI KERNAVE - Mappa Google




Visualizza "RISERVA CULTURALE DI KERNAVE" su Google Maps