Home » Giardini del mondo » Estonia » ALATSKIVI » CASTELLO DI ALATSKIVI

ALATSKIVI - Estonia

CASTELLO DI ALATSKIVI

Indirizzo:

Alatskivi, Tartu county 60201

Funzione:

Giardino pubblico

CASTELLO DI ALATSKIVI

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


CASTELLO DI ALATSKIVI - Descrizione

Il castello neo gotico di Alatksivi è parte di un piccolo borgo omonimo, ad appena 8 chilometri a sud di Kallaste, nell'Estonia meridionale.
La prima fortezza di cui si ha notizia in questo sito era proprietà del monarca di Svezia, Gustav Adolf II, che la diede in dono al suo segretario: Johan Adler Salviusele. La tenuta cambiò spesso proprietà nei secoli, fino ad arrivare alla famiglia Von Nolcken nel 1870.
Il barone Arved Georg Von Nolcken decise di restaurarlo e cambiarne la struttura e lo stile, ispirato dalla bellezza dei palazzi che aveva visitato nel suo viaggio in Inghilerra. L'edificio è infatti una sorta di riproduzione del celebre castello scozzese di Balmoral. Il barone assunse i migliori artigiani estoni, lettoni e russi e diede l'avvio ai lavori nel 1880. La costruzione fu ultimata nel 1885, ma l'edificio non fu mai impiegato come residenza, fino alla morte di Von Nolcken, nel 1909. La proprietà passò in mano al figlio, che lo impiegò come rifugio di caccia. Nei secoli fu usato come scuola, posto di guardia; i sovietici lo trasformarono in un'azienda agricola comunitaria.
Il parco esterno al castello occupa un terreno di 130 ettari, con fitte zone di foresta e ampi spazi di prato curato all'inglese. Anche il viale di ingresso, affiancato da alberi di lime, conferisce un gusto più inglese che scozzese alla tenuta.
"La maggior parte del castello necessita tutt'oggi di riparazioni. Un progetto di recupero fu iniziato nel 2003 da parte dell'amministrazione municipale: già ad oggi si tengono concerti ed esibizioni artistiche in alcune aree recuperate del monumento".


CASTELLO DI ALATSKIVI - Mappa Google




Visualizza "CASTELLO DI ALATSKIVI" su Google Maps